Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

È un pilastro fondamentale de La Buona Scuola (legge 107/2015), una visione operativa che rispecchia la posizione del Governo rispetto alle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico: al centro di questa visione, vi sono l’innovazione del sistema scolastico e le opportunità dell’educazione digitale.Un Piano a valenza pluriennale che indirizza concretamente l’attività di tutta l’Amministrazione, con azioni già finanziate che saranno prese in carico dalle singole Direzioni del Ministero per l’attuazione.

Il Piano contribuisce a “catalizzare” l’impiego di più fonti di risorse a favore dell’innovazione digitale, a partire dai Fondi Strutturali Europei (PON Istruzione 2014-2020) e dai fondi della legge 107/2015 (La Buona Scuola).

 



Sfoglia il documento 



Scarica il pdf



Il Piano in 35 punti



Le azioni previste si articolano in quattro ambiti fondamentali:
strumenti, competenze, contenuti, formazione e accompagnamento.

STRUMENTI COMPETENZE E CONTENUTI FORMAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO

ACCESSO

  • Fibra per banda ultra-larga alla porta di ogni scuola
  • Cablaggio interno di tutti gli spazi delle scuole (LAN/W-Lan)
  • Canone di connettività: il diritto a Internet parte a scuola

SPAZI E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO

  • Ambienti per la didattica digitale integrata
  • Challenge Prize per la scuola digitale (Ideas’ Box)
  • Linee guida per politiche attive di BYOD (Bring Your Own Device)
  • Piano per l’apprendimento pratico
  • Edilizia Scolastica Innovativa

IDENTITÀ DIGITALE

  • Sistema di Autenticazione unica (Single-Sign-On)
  • Un profilo digitale per ogni studente
  • Un profilo digitale per ogni docente

AMMINISTRAZIONE DIGITALE

  • Digitalizzazione amministrativa della scuola
  • Registro elettronico
  • Strategia “Dati della scuola”

 

 

COMPETENZE PER GLI STUDENTI

  • Un framework comune per le competenze digitali degli studenti
  • Scenari innovativi per lo sviluppo di competenze digitali applicate
  • Una research unit per le Competenze del 21mo secolo
  • Portare il pensiero computazionale a tutta la scuola primaria
  • Aggiornare il curricolo di “Tecnologia” alla scuola secondaria di primo grado

DIGITALE, IMPRENDITORIALITÀ E LAVORO

  • Un curricolo per l’imprenditorialità (digitale)
  • Girls in Tech & Science
  • Piano Carriere Digitali
  • Alternanza Scuola-Lavoro per l’impresa digitale

CONTENUTI DIGITALI

  • Standard minimi e interoperabilità degli ambienti on line per la didattica
  • Promozione delle Risorse Educative Aperte (OER) e linee guida su autoproduzione dei contenuti didattici
  • Biblioteche Scolastiche come ambienti di alfabetizzazione all’uso delle risorse informative digitali

 

FORMAZIONE DEL PERSONALE

  • Formazione in servizio per l’innovazione didattica e organizzativa
  • Rafforzare la formazione iniziale sull’innovazione didattica
  • Assistenza tecnica per le scuole del primo ciclo
  • La nuova formazione per i neoassunti

ACCOMPAGNAMENTO

  • Un animatore digitale in ogni scuola
  • Accordi territoriali
  • Stakeholders’ Club per la scuola digitale
  • Un galleria per la raccolta di pratiche
  • Dare alle reti innovative un ascolto permanente
  • Osservatorio per la Scuola Digitale
  • Un comitato Scientifico che allinei il Piano alle pratiche internazionali
  • Il monitoraggio dell’intero Piano
  • Piano Triennale per l’Offerta Formativa

 

 

 



 

 
Vai all'inizio della pagina